Sacro Cuore Marconi

Sacro Cuore Marconi

I quartieri del Palio vanno a coincidere, normalmente, con il raggio d'azione della parrochhie di appartenza, cosi Marconi-Sacro Cuore con quella fondata nientemeno che da don Luigi Orione, ora Santo, quindi da un santo sacerdote del 1932, ed elevata a Parrocchia nel 1976. Un'affiliazione e un'eredità molto importante che abilita a svolgere un ruolo di primo piano, con l'annesso Centro d'Accoglienza, in un territorio articolato e dal carattere residenziale. Vi troviamo la Caserma C.D.E, il Comando dei CC., il quartiere popolare Ex Dicat che fonda il 1° nucleo sul complesso dell' Italcable (1925) e antiche vestigia romane, la Cisterna e i ruderi della villa neroniana. C'è poi l'ex mattatoio Comunale dove termina la Via Nettunense, i due più grandi alberghi di Anzio, l'Hotel dei Cesari e l'Hotel Lido Garda, lo stabilimento Rivazzurra che, con il suo referente Daniele Papa e la co-referente Patrizia Billardello e il Parroco don Natale Fiorentino stanno tenendo fede agli impegni presi, per animare il Quartiere, rispettando gli appuntamenti organizzativi e promuovendo gli obiettivi del Palio.

Comune di Anzio

comune-anzio

Guardia Costiera

guardia-costiera

Social